Trattare la scoliosi con la chiropratica

Trettamento chiropratico scoliosiLa scoliosi è una condizione che sta diventando sempre più diffusa. Per definizione, è una deviazione laterale della colonna. Ne esistono due categorie: quella funzionale e quella non funzionale.

Quella funzionale è la più frequente. Le possibili cause sono tante: una gamba più corta dell’altra, una vertebra fuori posto (sublussazione), una contrattura, ecc. la scoliosi funzionale è la più facile da trattare.

La scoliosi non funzionale è detta anche idiopatica, vale a dire che ha delle origini sconosciute. Proprio perché non se ne conoscono le cause è la più difficile da trattare. A sua volta, questo tipo di scoliosi si divide in due categorie: quella infantile e quella giovanile. Nel primo caso, i sintomi iniziano a manifestarsi nei primi anni di vita; nel secondo caso iniziano verso i 12 anni. La scoliosi idiopatica non funzionale è più frequente nelle femmine, per quanto non da escludere nei maschi. La maggior parte dei casi avanza dai 12 fino ai 16 anni, per fermarsi intorno a quest’età.

Gli aggiustamenti chiropratici sono molto efficaci nell’alleviare la scoliosi funzionale. Nei casi di scoliosi idiopatica non funzionale, la Chiropratica aiuta tutti quei fattori secondari che accentuano la scoliosi sottostante.

In entrambi i casi, ci sono comunque delle vertebre che tendono ad avere dei problemi. La Chiropratica aiuta ad alleggerirle con manipolazioni vertebrali.

In caso di scoliosi, cambiamenti mirati dello stile di vita possono essere di grande aiuto: un’alimentazione corretta, un adeguato programma di esercizio fisico e delle strategie per gestire lo stress emotivo sono imprescindibili.

La chirurgia è necessaria solo nei casi estremi in cui la colonna vertebrale ha raggiunto, nella zona toracica, 55° di curva. In questi casi la chirurgia è indispensabile perché si presentano problemi di respirazione e il cuore fa fatica a battere.

Se hai la scoliosi, la Chiropratica può certamente aiutarti. Se sospetti che i tuoi figli ce l’abbiano, falli visitare subito da un chiropratico. È sempre meglio intervenire al più presto possibile. Far vedere i tuoi figli da un chiropratico non potrà far loro alcun male!